Five Card Stud Poker: Come giocare? Regole e Strategie

La maggior parte dei giocatori di poker moderni pensa immediatamente al Texas Hold’em ogni volta che sentono pronunciare la parola “poker“, poiché è facilmente il più popolare di tutti i tipi di poker al mondo oggi. Tuttavia, c’era un tempo in cui il Texas Hold’em non veniva nemmeno giocato, e giochi come 5 Card Stud e 7 Card Stud dominavano il panorama. Il Five Card Stud è un gioco di poker che un tempo veniva diffuso in ogni sala da poker in America, ma la sua popolarità è significativamente diminuita negli ultimi anni.

Mentre il Seven Card Stud continua ad essere diffuso abbastanza spesso in alcune sale da poker, la variante a cinque carte può essere trovata principalmente solo in giochi privati al giorno d’oggi. Tuttavia, non si sa mai quando essere familiari con le regole del Five Card Stud potrebbe tornare utile, quindi ti insegnerò come giocare a questa variante del poker e ti darò alcuni suggerimenti di base sulla strategia del Five Card Stud che potrebbero farti guadagnare seri soldi nelle circostanze giuste.

Dopotutto, un bravo giocatore di poker è sempre alla ricerca di un buon posto, e una gustosa partita a 5 Card Stud potrebbe essere esattamente ciò che stavi cercando.

Regole del Five Card Stud

La prima cosa che devi fare per giocare a Five Card Stud Poker è imparare le regole di base del gioco. Se hai già giocato a Seven Card Stud, non avrai molti problemi a imparare le regole del Five Card Stud, ma anche se non lo hai fatto, dovrebbe essere abbastanza facile da capire.

Una mano di Five Card Stud inizia con ogni giocatore che piazza un’ante, che di solito è una piccola percentuale della puntata grande. Una volta che tutti i giocatori hanno piazzato le ante, il dealer distribuirà a ciascun giocatore due carte: una coperta e una scoperta.

Le carte scoperte vengono confrontate, e il giocatore con la carta scoperta più bassa deve postare il bring-in. Secondo le regole del Five Card Stud, il bring-in di solito vale il 25% della puntata grande. In un gioco di Five Card Stud da $10/20:

L’ante sarebbe di solito $2 (può variare a seconda del luogo in cui giochi) Il bring-in sarebbe di solito $5 La puntata piccola è fissata a $10 La puntata grande a $20

Una volta che il bring-in è stato postato, i giocatori si alternano nel fare puntate nella prima fase di scommesse, con il piccolo buio in gioco e tutte le puntate fatte in incrementi di una piccola puntata. Una volta completate tutte le scommesse, il dealer distribuisce la terza carta a ciascun giocatore, di nuovo scoperta. Ancora una volta, segue una fase di scommesse, con il giocatore che ha la mano visibile più forte che ha la prima azione.

Una volta completata questa fase di scommesse, viene distribuita un’altra carta scoperta. Si segue un’altra fase di scommesse, ma questa volta tutte le puntate sono fatte in incrementi di una grande puntata. L’ultima fase di scommesse arriva dopo che è stata distribuita la quinta e ultima carta a tutti i giocatori, questa volta scoperta. La grande puntata è di nuovo in gioco, e questa fase di scommesse è seguita dallo showdown.

È importante notare che, come nella maggior parte dei giochi a limite, possono essere effettuati al massimo quattro rilanci per strada di scommesse, e tutta l’azione va da destra a sinistra in tutte le strade di scommesse.

Regole delle scommesse del Five Card Stud

Il Five Card Stud è praticamente sempre giocato come un gioco di poker a limite, il che significa che i limiti di scommessa sono fissati prima dell’inizio del gioco, e tutte le scommesse devono essere fatte in incrementi stabiliti su ciascuna strada di scommesse.

Se sei abituato a giochi come il Texas Hold’em o il PLO, dove puoi fare grandi scommesse e andare all-in, dovrai adattare la tua mentalità e renderti conto che puoi scommettere solo fino a un certo punto su ogni strada di scommesse del Five Card Stud. Quanto esattamente? Scopriamolo.

Il primo denaro che va nel piatto in qualsiasi mano di Five Card Stud sono le ante, che sono pagate da ogni giocatore al tavolo, e di solito valgono circa il 10% della puntata grande. Una volta distribuite le prime carte, il giocatore con la carta scoperta più debole è costretto a postare il bring-in, di solito del 25% della puntata grande. Ogni giocatore nella mano deve agire sulle proprie carte prima che l’azione arrivi al bring-in. A questo punto, il bring-in deve decidere se completare il bring-in se ci sono state solo chiamate davanti o chiamare eventuali rilanci che sono stati fatti.

Il bring-in può anche decidere di scartare le carte anche se solo un altro giocatore ha completato, cedendo il piatto al giocatore che ha fatto la chiamata. È importante ricordare che completare il bring-in non conta come un rilancio ma piuttosto come una chiamata, quindi un’azione in una mano di Five Card Stud potrebbe procedere come segue:

Il bring-in posta $1 Il giocatore successivo completa a $2 Il giocatore successivo alza a $4 (primo rilancio) Un altro giocatore rilancia a $6 (secondo rilancio) Infine, l’ultimo giocatore rimasto piace molto la sua mano, quindi la fa salire a $8 (terzo rilancio)

Un massimo di quattro scommesse possono essere fatte su ogni strada, il che significa che il terzo rilancio preflop limita l’azione e costringe gli altri giocatori a chiamare o foldare. Indipendentemente da quanto forte possa essere la tua mano, non sarai in grado di mettere in gioco più di quattro piccole scommesse nella prima fase di scommesse.

Il terzo turno è dove le cose iniziano ad essere interessanti nel Five Card Stud, poiché tutti i giocatori hanno due carte scoperte per la prima volta nel gioco. Il dealer distribuisce la terza carta a ogni giocatore scoperta, il che significa che ci sono ora due carte davanti a ciascun giocatore rimasto che tutti al tavolo possono vedere.

Il giocatore con la mano scoperta più forte inizia prima sul terzo turno. Se nessuno mostra una coppia, il giocatore con la carta scoperta più alta gioca per primo, e l’azione continua in senso orario. Il terzo turno è una strada di piccole scommesse, il che significa che la piccola scommessa è usata come base per tutte le scommesse e i rilanci, e un massimo di quattro piccole scommesse possono essere messe in gioco.

Ad esempio, se stai giocando in un gioco da $2/4, il rilancio massimo sarà di $8 ($2 a $4, $4 a $6 e $6 a $8). Tuttavia, se un giocatore mostra una coppia nella sua mano, può iniziare l’azione con una grande scommessa invece, il che significa che potrebbe sparare una scommessa di $4 nello stesso gioco. In questo caso, tutti i rilanci possono essere fatti anche in incrementi di grandi scommesse, il che significa che potresti farlo salire fino a $16 se vuoi continuare a rilanciare.

Un giocatore che tiene una coppia scoperta può anche decidere di fare una piccola scommessa invece, che determina come proseguirà l’azione del terzo turno. Lo schema di scommesse per la quarta e la quinta strada nel Five Card Stud è esattamente lo stesso sulla quarta e la quinta strada come lo è sul terzo turno, con la differenza notevole che tutte le scommesse sono fatte in incrementi di grandi scommesse.

Se ho guardato lo stesso gioco da $2/4 in precedenza, la scommessa iniziale su quarta o quinta strada sarebbe di $4, e fino a tre rilanci potrebbero essere fatti in cima a quello, fino a $16. La scommessa del quarto turno inizia dopo che tutti i giocatori hanno ricevuto la loro quarta carta scoperta, mentre la scommessa del quinto turno inizia dopo che tutti i giocatori hanno ricevuto la loro quinta carta coperta.

Sia sul quarto che sul quinto turno, il giocatore che mostra le tre carte scoperte più forti è quello che va per primo, e l’azione continua in senso orario da quel giocatore. Una volta completate tutte le scommesse sul quinto turno, i giocatori devono mostrare le loro carte affinché il dealer possa confrontarle e decidere quale mano vince il piatto.

Showdown nel Five Card Stud: Determinare il vincitore

Se una mano di Five Card Stud arriva fino in fondo e più di un giocatore è ancora in gioco, il dealer annuncerà uno showdown. Allo showdown, tutti i giocatori rimanenti devono scoprire le loro due carte coperte e consentire al dealer di determinare il vincitore in conformità con le classifiche standard delle mani di poker.

La mano vincente sarà piuttosto facile da determinare, ma per far fluire il gioco senza problemi, permetti al dealer di confrontare le mani ogni volta e determinare il vincitore in piena conformità con le regole del poker.

Assicurati di mostrare entrambe le tue carte allo showdown, poiché è una buona etichetta farlo sempre, e assicurati che il dealer abbia un compito facile nel determinare il vincitore.

Come giocare a Five Card Stud Poker: Suggerimenti di strategia

Ora che sei pienamente familiare con le regole di distribuzione e scommesse del Five Card Stud, dovresti essere pronto a giocare la tua prima mano del gioco. Tuttavia, sapere solo le regole del poker non ti rende un esperto, e dovresti essere consapevole di alcune strategie di base del Five Card Stud prima di poter iniziare a giocare.

Se hai esperienza in giochi con grandi scommesse come Texas Hold’em, PLO o Short Deck, ricorda che la strategia per i giochi a limite è molto diversa. Le opportunità per bluffare sono molto più scarse nei giochi a limite, e c’è molto più informazione che è chiaramente visibile, il che significa che devi essere molto attento in qualsiasi tentativo di bluff.

Ecco alcuni utili suggerimenti di strategia del Five Card Stud e alcune idee di base su come potresti vincere più soldi giocando a questo gioco di poker.

Suggerimento n. 1. La Concentrazione è Tutto

In quasi tutti i giochi stud, la cosa principale da migliorare è la concentrazione. Nel Hold’em, non c’è molto merito a fissare le carte dei tuoi avversari a meno che non abbia una visione a raggi X. Nel five card stud, invece, questa dovrebbe essere la prima cosa da fare.

Poiché le carte vengono distribuite scoperte, puoi ottenere informazioni così preziose solo prestare attenzione. Puoi sapere che alcune carte chiave sono state scartate, il che può metterti in una posizione ottima. Ecco un semplice esempio per dimostrare il punto.

Supponiamo che tu abbia visto un giocatore scartare un Re all’inizio e hai iniziato la mano con una coppia di re (un’ottima mano). Il tuo avversario non lo sa, perché vede solo un re. Alla quinta strada, finisci con la plancia che mostra K 7 7 9, quindi hai una doppia coppia nascosta. Il tuo avversario sta mostrando K 10 10 6 e punta.

In questo scenario, puoi rilanciare con fiducia, sapendo che l’unico modo in cui possono batterti è se hanno uno dei due dieci rimanenti come carta coperta. È impossibile per loro avere una doppia coppia migliore. Questo è solo un esempio. Man mano che diventi bravo a tenere traccia delle carte scartate, sarai in grado di prendere decisioni molto buone basate sulle informazioni che hai e sulla tua conoscenza generale delle probabilità del poker.

Un altro esempio è quando è chiaro che qualcuno sta cercando di realizzare un colore a picche, ma tu sai che quattro picche sono state scartate in precedenza. Puoi mettere il massimo della pressione su di loro puntando e rilanciando, sapendo che le loro probabilità di miglioramento sono molto più basse di quanto possano pensare (se non stanno prestando attenzione).

Suggerimento n. 2. Non Fare Mosse Troppo Complicate

Mentre il bluff è una parte essenziale del five card draw poker, non esagerare. Non c’è bisogno di fare mosse troppo complicate e cercare di bluffare persone con mani forti solo per il gusto di farlo. Una delle prime lezioni su come giocare a Five Card Stud è: Se non puoi battere quello che stanno mostrando, folda!

Questo non si applica al 100% dei casi, ma per la maggior parte, non vuoi pescare contro qualcuno che sai che ti sta battendo. A volte le odds del piatto indicheranno che è giusto andare ancora avanti, ma non essere testardo nel cercare di migliorare e vincere contro i loro tris. Inoltre, non rilanciare con le tue mani di pesca contro le loro mani fatte.

Semplicemente non funzionerà perché possono vedere che stai pescando. Se stai mostrando tre cuori disconnessi e loro hanno una coppia di re scoperti, non c’è alcun valore nel rilanciare. Stai solo costruendo il piatto nella speranza di migliorare, il che non è mai una buona strategia di poker.

Suggerimento n. 3. Selezione delle Mani Iniziali

Non sono sicuramente un esperto in questo gioco, quindi non posso darti una guida estesa su come scegliere le migliori mani iniziali nel poker a cinque carte stud.

Detto questo, la logica dei giochi stud si applica ancora qui, il che significa che le coppie suddivise saranno buone mani iniziali. Naturalmente, più alte sono, meglio è. Le coppie di assi attraverso le jack sono mostri in questo gioco poiché spesso vinceranno anche non migliorate.

Anche gli assi assortiti e le carte broadway sono buoni candidati. Queste sono mani aperte che ti danno una certa flessibilità. Puoi pescare abbastanza carte per migliorare. Anche le mani non assortite come KQ e KJ sono solidi starter.

I connettori piccoli assortiti non sono molto potenti poiché non farai così tante scale e colori in questo gioco. Ricorda, ci sono solo cinque carte in totale che puoi usare, il che limita notevolmente le tue op

Suggerimento n. 4. Fai Attenzione alla Tua Immagine

I giochi di poker a limite come il Five Card Stud riguardano il minimizzare gli errori e utilizzare i margini di vantaggio a tuo favore. Se giochi bene, probabilmente stai giocando piuttosto stretto e in conformità con le tue carte, bluffando solo occasionalmente.

Una volta che tutti gli altri sono consapevoli di questo, dovresti essere in grado di usare questa immagine a tuo vantaggio e andare oltre con leggermente più bluff. Se puoi raccogliere le ante e il bring-in anche solo una volta all’ora usando la tua immagine e rappresentando di avere quella coppia di pocket rollata quando non lo hai, il tuo bilancio cambierà drasticamente.

Utilizzare la tua immagine a tuo vantaggio e non mostrare mai bluff è un ottimo modo per fare più soldi giocando a 5 Card Stud con rischi minimi.

Suggerimento n. 5. Sapere Chi Attaccare

I giochi come il Five Card Stud tendono ad attrarre parecchi nits, che è un’opportunità ideale per uscirne indenni e vincere enormi piatti anche quando non dovresti. Se sei molto attento ai tuoi avversari, ti renderai rapidamente conto di chi sta facendo i grandi fold e si sta sbarazzando di mani che la maggior parte degli altri giocatori chiamerebbe facilmente.

Una volta trovati tali giocatori piuttosto nervosi, dovresti essere in grado di rubare alcuni piatti da loro non appena ti viene distribuita una carta che sembra che potrebbe averti migliorato, e loro sbagliano alla terza o quarta strada. Ricorda, in realtà non devi avere una grande mano, devi solo convincere i tuoi avversari che lo fai.

Vale la pena Imparare Come Giocare a 5 Card Stud?

Una delle migliori domande che puoi farti oggi è se vale la pena imparare la strategia e le regole del Five Card Stud. La verità è che la maggior parte dei giocatori non avrà la vera opportunità di giocare a questo gioco, poiché la maggior parte dei casinò e persino i migliori siti di poker online non lo offrono davvero più.

Tuttavia, potresti essere in grado di trovare giochi misti o giochi di cash privati dove questo gioco viene offerto, o persino convincere il tuo gruppo di gioco privato a imparare e giocare a Five Card Stud.

La verità è che il Five Card Stud è un gioco abbastanza divertente da giocare e particolarmente attraente poiché puoi giocare per “puntate più alte” rispetto al Texas Hold’em, il che potrebbe essere interessante per il tuo gruppo.

Alla fine della giornata, più giochi di poker puoi giocare, più opportunità ti dai di trovare un buon posto in futuro, quindi prova il Five Card Stud e aggiungi questo gioco al tuo repertorio esistente.

Le migliori Poker Room

I migliori siti di Poker in Italia

Caratteristiche:
Ricevi un bonus del 100%
fino a 500€

Effettua un deposito inserendo il codice 'STARS500'

18+ | ADM | Si applicano T&C | Gioca Responsabilmente

Caratteristiche:
BONUS Registrazione
8€ Gratis senza ricaricare

Offerta valida solo per nuovi giocatori

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica. Clicca per Probabilità vincita o per maggiori informazioni.

Caratteristiche:
Bonus Benvenuto Poker
15€ FREE + fino a 1050€ 300% primo deposito

Giocare può causare dipendenza patologica. È vietato il gioco ai minori di anni 18. Vai su: Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto Poker
Bonus 100% fino a 600€ + 25€ in Ticket per SPINS

Bonus solo per nuovi clienti

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica. Visita le sezioni Gioco responsabile su giocodigitale.it e probabilità di vincita su giocodigitale.it e su aams.gov.it

Caratteristiche:
Welcome Bonus!
BONUS 1000€ SUL POKER

Eurobet ti da il benvenuto con un bonus progressivo del 100% sul primo deposito fino a 1000€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni – può causare dipendenza. | ADM | Si applicano T&C | Gioca Responsabilmente

Caratteristiche:
Offerta di benvenuto Poker
Bonus del 100% fino a 300 € sul primo deposito

18+. Solo nuovi giocatori con denaro reale. Deposito minimo 10€. Per i dettagli e le condizioni di puntata si applicano i Termini e Condizioni generali.

Caratteristiche:
Solo per i numeri 1.
Bonus Benvenuto Poker fino a 1.111 Euro

20€ se ricarichi almeno 50€+ Fino a 1.091€ di Bonus progressivo

IL GIOCO E’ VIETATO AI MINORI E PUO’ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA

Caratteristiche:
Grandi Premi e Nuovi Tornei disponibili
Betfair Poker - Puntate, bluff e bonus

Ottieni un fun bonus di 50€ Quando scommetti 10€

+18 | ADM | Si applicano T&C | Gioca Responsabilmente