Cinesi arrestati per truffa alle Slot Machine, vincevano grazie ad un iPhone!

Pubblicato da: shadowx24- il: 15-12-2012 13:27 Aggiornato il: 17-05-2013 15:00

 

ALBA Cuneo, 13 dicembre 2012, 2 cinesi di 30 anni, residenti a Reggio Emilia, sono stati arrestati per truffa con slot machines, attraverso un app per iPhone.

Il gestore del bar, si è subito insospettito dopo che i cinesi hanno vinto 500 euro in pochi minuti, fin qui cosa c’è di male? Una mano fortunata? La cosa che ha aumentato i sospetti del gestore del bar, è il loro atteggiamento della serie ” sapevo già di vincerli”.  Come volevasi dimostrare, le vincite alle slot machines non si trattava di fortuna bensi di truffa.

I Carabinieri hanno fermato i 2 cinesi, mentre si dirigevano presso la propria automobile. Sequestrati i loro iPhone, dove al loro interno erano installate delle app in grado di interferire con le slot machines al punto da mandarle in tilt. L’app permetteva loro di svuotare le slot machines vincendo in continuazione.

Nella stanza d’albergo dei due lestofanti,  sono state sequestrate delle banconote false,  una carta di credito rubata e una cassaforte con 8 mila euro in banconote da piccolo taglio! I due cinesi dovranno rispondere alle autorità di detenzione di banconote false, frode telematica, ricettazione ed altri capi d’accusa. Come agisce il software su iPhone non lo sappiamo, una cosa è certa, funziona e le slot machines svuotate ne sono la prova lampante.

Questo dimostra che non solo i vincitori possono portarsi a casa grandi somme di denaro ma anche i lestofanti, le slot machines hanno dei punti deboli e i cinesi sono riusciti a individuarli. Cosa ne pensate di questa vicenda? Sul web ci sono tanti siti come slotonlinegratis che offrono giochi di slot in flash per giocare senza pagare. A voi i commenti e considerazioni personali.

 

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams