Strategie del Poker: L’arte del Bluff

Pubblicato da: shadowx24- il: 23-10-2015 9:24

Bluffare a Poker non è di certo un gioco da ragazzi, bisogna saperlo fare e come si deve per evitare di ritrovarsi in mutande o comunque per uscire vittoriosi da una mano o un’intera giocata.

L’arte del Bluff nel Poker

Il termine Bluff è riferito ad un atteggiamento di un giocatore di Poker, atto a far credere ai suoi avversari e quindi ingannarli, di possedere una mano vincente e quindi cercando di farli indietreggiare. Non sempre la fortuna gira dalla vostra parte, spesso potreste essere costretti a fingere di avere una mano vincente, intimidendo in un certo qual senso i vostri avversari.

Intimidire gli avversari potrebbe portarvi ad aggiudicarvi il banco a volte molto sostanzioso senza alcuno sforzo. Bisogna essere degli attori? NI, SI perchè c’è bisogno di esperienza, NO perchè tutti sono in grado di farlo, l’importante è tenere a bada le proprie emozioni, ciò cosa significa? Semplice, se si possiede o meno delle carte vincenti bisogna sempre tenere lo sguardo serio ma dando allo stesso tempo l’impressione di avere la partita nel pugno di una mano. A volte vi capiterà di giocare con dei pokeristi inesperti, un’occasione assolutamente da non sprecare, potreste lasciarli in mutande nonostante posseggano carte con valore maggiori di quelle che avete nelle mani.

Ovviamente il bluff non viene utilizzato sempre ma solo in caso di estremo pericolo, nei momenti in cui si rischia di perdere tutto o è possibile vincere grandi somme di denaro. Imparare a bluffare è un’arte che bisogna coltivare e perfezionare prima di metterla in atto.

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams