IPT: L’Italian Poker Tour sponsorizzato da Pokerstars

Pubblicato da: Luca M.- il: 07-06-2016 10:22 Aggiornato il: 16-06-2016 10:50

Oggi vogliamo parlarvi di tornei iniziando da uno dei più gettonati sul nostro territorio, ci stiamo riferendo ovviamente all’Italian Poker Tour abbreviato e conosciuto come IPT. Questo tipo di torneo è sponsorizzato da Pokerstars.it ed è stato lanciato per la prima volta nel lontano 2009.

Grazie all’Italian Poker Tour è possibile individuare i migliori giocatori della nostra nazione con tornei satellite a cadenza annuale nelle più belle città italiane, le quali vedono come protagonisti giocatori di Poker provenienti anche da altre nazioni come USA, Asia e il resto dell’Europa.

italian-poker-tour

Come qualificarsi all’IPT

Se avete intenzione di partecipare, sicuramente vi starete chiedendo come ci si qualifica, presto detto:

  • Ogni giorno vengono proposti decine di satelliti di qualificazione per l’evento principale
  • Le giocate avvengono alle ore 23:00 con un pacchetto in palio per la prossima tappa
  • Il buy-in è di 100 euro con la possibilità di partecipare a numerosi satelliti per la qualificazione

In alternativa è possibile qualificarsi tramite gli Step ossia tornei sit & go che consentono di raggiungere la finale.Partecipare ai satelliti è molto semplice, la prima cosa da fare è procurarsi il software ufficiale di Pokerstars, dopo di che creare l’account GRATIS per ottenere l’acceso a tutte le funzionalità del client.

Una volta entrati nella lobby basta cliccare su Eventi per consultare tutti quelli previsti, infine sceglierlo e dare l’adesione alla partecipazione. Ovviamente lo staff dell’IPT si riserva il diritto di annullare o modificare gli eventi in programma.

6ac165d46b

Come giocare

Durante gli eventi si gioca principalmente al No Limit Texas Hold’em quindi alla nota variante senza alcuna limitazione. Il buy-in per gli eventi attualmente è di 1,100€ e per partecipare bisogna firmare una liberatoria in quanto i tornei sono ripresi dalla televisione e per evitare problemi legali lo staff ha deciso di prendere una precauzione, ottenendo quindi i permessi dai partecipanti per la ripresa.

Chiaramente la firma della liberatoria sulla ripresa della propria persona è obbligatoria per partecipare. Per giocare come stabilisce la legge bisogna aver compiuto almeno 18 anni. Per partecipare basta vincere un biglietto presso uno dei tanti eventi digitali presenti nella Poker Room.

IPT-finale

FAQ più gettonate

Vogliamo proporvi di seguito alcune delle FAQ più diffuse sulla rete e che potrebbero tornarvi utili per capire al meglio il funzionamento dei tornei indetti dall’IPT:

  • In caso di vittoria si riceve una mail da Pokerstars con il premio vinto
  • Il denaro ottenuto serve a coprire il costo del viaggio, hotel ed altre spese
  • E’ consigliabile portare il denaro necessario per pagare tutte le spese e partecipare al torneo prima di partire
  • Molti casino offrono buffet ai giocatori ma non sempre è garantito
  • Il pagamento delle vincite al torneo vengono pagate in contanti, assegno o bonifico
  • L’albergo va prenotato autonomamente
  • Non sono ammesse scarpe da ginnastica, pantaloni corti,canottiere, bisogna vestirsi smart casual
  • La valuta utilizzata in tutte le tappe è l’euro
  • Per accedere ai casino Europei è necessario il passaporto
  • E’ permesso indossare solo il logo Pokerstars durante il torneo
# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams