>WSOP 2008: le news sugli eventi 7-8-9 e 10

Pubblicato da: staff- il: 08-06-2008 14:59 Aggiornato il: 31-12-2015 10:24

>Sono ben 4 gli eventi di cui oggi tocca dare notizia e iniziamo fin da subito partendo dall’evento #7, torneo di Texas Hold’em NL dal buy-in di 2.000$, a cui hanno preso parte 1.592 giocatori.
A vincere il torneo è stato l’americano Matt Keikoan che porta a casa un primo premio in moneta di 550.529$ dopo un Heads Up veramente lungo contro il runner Shannon Shorr, il quale deve accontentarsi di soli 349.142$ di premio per il suo secondo posto.

Da notare la presenza a questo tavolo finale di J.C. Tran e Theo Tran, i quali speravano di portare a termine l’opera di vincere il primo braccialetto in carriera. Purtroppo per entrambi sogno si infrange contro lo stesso giocatore: Carter Gill. J.C. Tran viene eliminato quando la sua coppia di dieci si scontra contro la coppia di kings di Gill e J.C. esce settimo vincendo 94.166$; Theo Tran in una mano simile alla precedente si scontra con Gill forte di una coppia di sette in mano ma deve arrendersi quando Gill mostra una coppia di jacks. Theo Tran termina al quarto posto per un premio di 191.231$. Per la cronaca Carter termina in terza posizione vincendo 228.897$.

Per l’evento #8, il World Championship Mixed Event dal buy-in di 10.000$, troviamo un tavolo finale veramente degno di nota con la presenza di vari professionisti, ecco com’era formato il tavolo:
Seat 1, James Mackey (742.000)
Seat 2, Matt Glantz (1.115.000)
Seat 3, Sam Farha (374.500)
Seat 4, Michael DeMichele (434.000)
Seat 5, Tom Dwan (642.000)
Seat 6, Eli Elezra (76.000)
Seat 7, Anthony Rivera (274.000)
Seat 8, Jeff Madsen (149.000)

A vincere l’evento è stato Anthony Rivera, americano di 22 anni e professionista di cash game, che dopo aver battuto gli altri 191 giocatori iscritti ha conquistato il titolo. Il suo primo posto gli porta il braccialetto di campione e ben 483.688$ mentre questi sono i risultati dei suoi compagni di tavolo:

2. James Mackey – $297,792
3. Matt Glantz – $184,992
4. Mike DeMichele – $139,872
5. Eli Elezra – $108,288
6. Sammy Farha – $85,728
7. Jeff Madsen – $67,680
8. Tom Dwan – $54,144

Nell’evento #9, toneo di Texas Hold’em NL Six Handed, dal buy-in di 1.500$ e con 1.236 partecipanti, vince Ralph Porter.
A lui vanno 372.843$ mentre questi sono i risultati degli altri componenti del tavolo finale:

2. Nathan Templeton – $231,982
3. Devin Porter – $151,843
4. John Conkright – $101,228
5. Anatoly Shilyuk – $70,860
6. Michael Brummelhuis – $53,314

E’ solo nell’evento #10 che troviamo un italiano a premio. Si tratta di Jeffrey Lisandro, noto professionista nativo di Salerno ma che ormai vive da anni in America. Per lui un 19° posto per un premio di 6.247$ nel torneo di Omaha e 7 cards Stud Hi/Lo dal buy-in di 2.500$, vinto dall’americano Farzad Rowhani.
Rowhani vince, con il suo primo posto, un premio di 232.911$ oltre naturalmente il solito braccialetto. In questo torneo le nostre speranze erano riposte in Dario Alioto che al termine del Day 1 era 14° nel chip count. Purtroppo Dario questa volta non è riuscito nell’impresa di superare gli avversari che ha trovato davanti ma siamo sicuri che presto saprà riscattarsi con qualche nuova impresa.

Per oggi concludiamo qui dandovi appuntamento con le news di domani.
Restate con noi!

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!