Poker News

La risposta di Full Tilt Poker

Scritto da Luca M.

Dopo gli ultimi avvenimenti, la nota poker room Full Tilt Poker ha deciso di rispondere attraverso un comunicato stampa ai motivi che la spingono a non pagare.

Un portavoce della famosa poker room ha dichiarato quanto segue :

“Non paghiamo non perchè non vogliamo ma perchè non possiamo pagare, abbiamo problemi finanziari anche con terze parti e questo ha provocato dei grossi buchi nel bilancio, vogliamo rendere tranquilli i giocatori affermando con certezza che i loro fondi saranno disponibili nuovamente in tempi brevi.

La nota poker room ultimamente non sta attraverso un bel periodo, ha dovuto chiudere i battenti prima in USA e poi nel resto del mondo, inoltre gli è stata sottratta una somma pari a 115 milioni di dollari, presi purtroppo dai conti dei giocatori. Full Tilt Poker è stata accusa di aver intascato 42 milioni di dollari da pagamenti mancanti.

Nonostante gli ex membri del team e giocatori stessi non perdoneranno mai questa mancanza da parte di FLP, sono fiduciosi che possa in un futuro non troppo lontano ritornare attiva più in forma che mai.

 


Sull'autore

Luca M.