Introduzione Varianti del Poker: primi passi

Pubblicato da: Alessandro- il: 23-03-2013 18:20 Aggiornato il: 23-03-2013 18:22

varianti-poker-primi-passi

Quando si parla di poker online, spesso ci si riferisce al Texas Hold’em, il gioco più conosciuto e indubbiamente più giocato, ma in realtà sono molte le varianti del poker disponibili, ciascuna con proprie regole e diverse combinazioni di carte e punteggi.

Andiamo quindi a fare una breve panoramica di tutti i giochi che è possibile giocare sulle principali piattaforme online oltre al classico Texas Hold’em.

Occorre però prima fare una breve anticipazione, per comprendere meglio lo svolgimento di gioco delle diverse varianti del poker.

In primo luogo i giochi di poker possono  essere “High”, “Low” e “High/Low”.

Ad esempio il Texas Hold’Em viene giocato high (vince il punto più alto), l’Omaha può essere giocato high/low, ovvero il piatto viene diviso tra il punteggio più alto e quello più basso, mentre  nelle varianti low, il piatto viene vinto da chi realizza la combinazione più bassa.

Inoltre è opportuno suddividere i giochi di poker in tre categorie: community card poker, draw poker e stud poker.

Nei giochi “community card poker”, tutti giocatori possono usare le carte scoperte che sono posizionate sul tavolo, dette community card. Rientrano in questa categoria il Texas Hold’Em e l’Omaha.

Nei giochi di draw poker, il giocatore ha in mano le carte con il quale deve cercare di realizzare la combinazione migliore, senza mostrarle all’avversario: ad esempio il 5-card draw.

Infine, nei giochi di stud poker, si utilizzano sia carte coperte che scoperte.

Andiamo a fare una breve introduzione sui giochi di poker disponibili nelle migliori poker room online.

Texas Hold’em

Nel Texas Hold’Em vengono distribuite due carte coperte a giocatore e si ha la possibilità di adoperare le cinque carte scoperte collocate sul board. Vince chi avrà realizzato la migliore combinazione su un totale di cinque carte totali ( le due del giocatore più tre delle 5 sul board).

Omaha

Nell’ Omaha ciascun giocatore ha a disposizione quattro carte: di queste ne deve usare  obbligatoriamente due, ed insieme a tre fra le cinque scoperte sul board, deve realizzare la migliore combinazione possibile.

Omaha Hi-Lo

A differenza dell’ Omaha, nella variante High/Low il giocatore punta a vincere due piatti: il primo sarà aggiudicato da chi presenta la migliore combinazione di cinque carte, mentre il secondo piatto spetterà a chi ha realizzato il punteggio più basso.

Seven Card Stud

Nel Seven Card Stud poker a ciascun giocatore vengono distribuite tre carte, di cui due coperte e una scoperta, e successivamente altre quattro, di cui tre coperte ed una scoperta. Si aggiudica il piatto chi riuscirà a formare la migliore combinazione possibile con cinque carte a scelta fra le sette disponibili.

Seven Card Stud Hi-Lo

La variante Seven Card Stud Hi-Lo si mette in evidenza per la particolare bravura e tecnica richiesta: vengono distribuite sempre sette carte a testa, di cui quattro scoperte e tre coperte, e saranno eseguite in tutto cinque giri di puntate, ma la diversità è che il piatto sarà diviso tra chi realizza la combinazione di carte più elevata e quella più bassa.

Triple Stud

Il Triple Stud fa parte delle varianti del gioco del poker denominate “mixed”, ovvero quelle che comprendono tre giochi: il Seven Card Stud, il Razz ed il Seven Card Stud High-Low. Per ciascuna variante si giocano otto mani.

5 Card Draw

Nel 5-card draw vengono distribuite cinque carte, ed ogni player ha la possibilità di cambiare il numero di carte voluto. Vince chi realizza la combinazione più alta.

2-7 Single Draw (Lowball)

Il 2-7 Single Draw Poker rientra nella categoria di giochi “low”, e quindi vince chi realizza il punteggio più basso. Vengono distribuite cinque carte a ciascun giocatore, ed è possibile cambiarle prima che venga effettuato l’ultimo giro di puntate.

2-7 Triple Draw

Gioco di poker che rientra nella categoria “low”, nel quale vince chi ottiene il punteggio più basso. A differenza del Single Draw, nel quale è possibile cambiare le carte solo una volta, nel 2-7 Triple Draw è possibile sostituirle per tre volte.

Razz

Nel gioco del Razz ciascun giocatore riceve sette carte, cinque coperte e due scoperte, e vince colui che alla conclusione dei cinque giri di puntate, avrà ottenuto la combinazione più bassa con cinque delle sette carte.

HORSE

HORSE sta a significare: Hold’Em, Omaha, Raz, Seven Card Stud e Seven Card Stud Eight Or Better. Variante che prevede che tutti e cinque i giochi vengano giocati a rotazione per un determinato numero di mani, osservando le regole di ogni singola variante.

8-game mix

L’8-Game Mix poker prevede ben otto varianti di poker giocate sempre a rotazione: Limit 2-7 Triple Draw, Limit Hold’Em, Limit Omaha Eight or Better (Hi/Lo), Razz, Limit Seven Card Stud, Limit Stud Eight or Better (Hi/Lo), No Limit Hold’Em e Pot Limit Omaha.

Badugi

Il Badugi è un gioco draw poker che proviene direttamente dall’Asia e rientra nelle varianti low,  nel quale ad ogni giocatore vengono distribuite in tutto quattro carte. Vince la partita chi avrà realizzato il punteggio più basso in base ad una apposita classifica.

Queste le varianti di poker oggi disponibili sulle principali poker room online AAMS.

 

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams