Negreanu e i tell più semplici da studiare

Pubblicato da: Alessandro- il: 26-01-2012 19:16

I “tell” per chi gioca i tornei live, sa che acquistano un grande rilievo durante il gioco, e il mitico Daniel Negreanu ha voluto condividere alcune “chicche” al riguardo con i suoi fan.

I primi due tell che secondo il professionista canadese, possono evidenziare che il nostro avversario ha una buona mano sono i seguenti:

 “Quando il dealer mostra il flop dovete far sempre attenzione agli occhi del vostro avversario, se cadono sulle proprie fiches è probabile che quel che ha visto gli è piaciuto. Allo stesso modo, se mentre state puntando vi rendete conto che l’altro sta già prendendo in mano le proprie fiches, è probabile che abbia intenzione di chiamare, quando non di piazzare un rilancio”.

Comunque Negreanu mette in evidenza anche i  tell che possono far capire debolezza nell’avversario:

 “Quando un giocatore butta con foga le proprie fiches nel piatto, quasi in modo sprezzante, è possibile che stia cercando di intimorirvi e che quindi non abbia una buona mano. Inoltre, ricordatevi di parlare sempre molto al tavolo. Se fate una domanda a qualcuno che non ha nulla a che fare col gioco e la sua risposta non ha alcun senso, questo denota nervosismo e quindi debolezza da parte sua”.

Facciamo sicuramente tesoro di questi “consigli” da parte di Daniel.

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams