Tom Dwan e Viktor Blom nel team pro di Full Tilt Poker!

Pubblicato da: Luca M.- il: 16-10-2012 16:50

 

Full Tilt Poker, nota poker room, si arricchisce con 2 nuovi membri, che entrano ufficialmente a far parte del Team Pro, stiamo parlando di Tom “durrrr” Dwan e Viktor “Isildur1″ Blom.

Sarne Lightman capo del settore Marketing di FTP dichiara  “Il gioco del poker è in continua evoluzione e noi siamo fieri di essere in prima linea in questo processo di innovazione. Nella scelta dei nostri professionisti, ci siamo avvicinati ai tre giocatori di poker che hanno avuto il maggior impatto su uno stile di gioco completamente moderno.”

“Tom è uno dei giocatori più temuti e rispettati al mondo – continua Lightman – Le sue imprese ai tavoli di Full Tilt Poker hanno generato un enorme seguito nelle varie community pokeristiche e ora siamo entusiasti di poter riproporre quello spettacolo ai nostri giocatori.”

Durrrr dichiara :  “Sono felice che FTP si stia rilanciando sul mercato e sono fiero di far parte di questo progetto.”

Viktor Blom  :  “Mi è sempre piaciuto il software di Full Tilt Poker: qui mi sono fatto conoscere e apprezzare per le mie più grandi vittorie. Quando mi hanno contattato per entrare nel team ho subito pensato che fosse la cosa giusta per me.

Per coloro che non conoscono  Full Tilt Poker, è una poker room che ha dovuto affrontare un anno e mezzo circa di cause legali, problemi di vario genere a causa del black friday. Dopo un lungo periodo, è uscita finalmente dal tunnel oscuro, ha cambiato gestione, ed è stata acquistata anche da Pokerstars. Di recente ci è giunta la notizia che i giocatori della poker room che hanno visto il proprio conto congelarsi, sono stati rimborsati.

Parliamo ovviamente di giocatori americani, per quanto riguarda quelli Italiani, l’unico modo per riavere i propri soldi è giocare in Pokerstars. Cosa ne pensate di questo nuovo acquisto da parte di FTP?

 

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams