Strategia del Poker : Sii sempre te stesso!

Pubblicato da: Luca M.- il: 28-05-2012 11:52 Aggiornato il: 01-07-2015 10:56

Qualsiasi cosa accada, sopratutto nel poker bisogna essere sempre se stessi! Mai per nessuna ragione al mondo cercare di imitare gli altri, divenire qualcuno che non si è !

Quante volte avete sentito dire, sii sempre te stesso ? Spesso capita che per ammirazione, invidia o altri sentimenti sopratutto nel poker si tende e diventare o semplicemente imitare altri giocatori di poker, non c’è niente di più sbagliato al mondo. Le copie non servono a nulla, ognuno deve ragionare con la propria testa, avere uno stile personale, dei sentimenti e delle reazioni personali e non giocare come fanno altri giocatori solo per sentirsi dire di essere astuti, bravi e Pro come altri giocatori, perchè non lo siete!

Imitare i vostri rivali, nelle scelte, espressioni e anche nel modo di vestire non vi porterà lontano, cosi non fare altro che diventare dei robot cosa che non siete. Se provate una profonda ammirazione per un giocatore di PRO, potete sempre contattarlo e farvi impartire delle lezioni private ma questo non significa che dovete diventare identici in tutto e per tutto a loro. La reputazione cosi come la carriera va creata mattone dopo mattone o meglio carta dopo carta, è sbagliato costruire il proprio futuro con le carte degli altri perchè se il castello di carte del vostro nemico crolla, automaticamente crollerà anche il vostro.

E’ come costruire la casa con i mattoni scadenti che sta utilizzando il vostro amico, se una tempesta diroccherà la sua abitazione, farà lo stesso anche con la vostra. La storia dei 3 porcelli può essere di insegnamento, 2 porcelli fecero una casa debole anche se con materiali differenti mentre il terzo una casa di roccia che cosa significa? Che bisogna crearsi il proprio futuro e la propria carriera senza vedere cosa fanno gli altri.

A buon intenditore, poche parole!

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams