Plebiscito bulgaro per Ognyan Dimov, sua la That’s Poker Cup al #WPTNMontenegro

Pubblicato da: Luca M.- il: 03-03-2015 13:00

tpcup-logoBudva (THAT’S POKER CUP) – A distanza di due settimane dalla vittoria da outsider all’EPT di Deauville, Ognyan Dimov  trionfa nella seconda edizione della That’s Poker Cup  in scena a Budva, in Montenegro all’interno del Festival WPT.

Moderno Spartaco, il bulgaro conquista a distanza di due settimane un bottino che sfiora  i 600.000 euro e non sembra avere intenzione di cedere le luci della ribalta. Giusto il tempo di appendere nell’armadio la camicia per le foto patinate della premiazione EPT, indossare una felpa e scendere in campo per  vincere la That’s Poker Cup, uno degli eventi di apertura della kermesse pokeristica conclusasi in Montenegro proprio all’alba di lunedi 2 Marzo. Un successo che supera ogni previsione per questo neonato torneo italiano sulla scena internazionale e trova il consenso dei players, vista la struttura deepstack , la modalità bounty  e un  buy-in  da 400€.

dimov-k7aC-U100813773377WmF-620x349@Gazzetta-Web_articoloLa CUP, approda alla sua seconda edizione  dopo il “beta test” all’esordio a Cipro.  E’ stata fortemente voluta a rappresentanza dell’Italia dagli organizzatori del World Poker Tour, Live Events International, creatori di questo Festival.

Possiamo finalmente essere orgogliosi di un prodotto nazionale che valica le frontiere italiane per ottenere risultati di questo calibro sul panorama internazionale, portando di riflesso una ventata di aria fresca nel Belpaese, dove l’ossigeno a disposizione nell’ambito pokeristico sembra essere sempre meno.

Il sorriso educato di Ognyan Dimov ci rifletta un giocatore maturo,  che nelle interviste sottolinea  l’importanza del supporto degli amici, con cui discutere tattiche e strategie che l’hanno portato a vincere l’EPT di Deauville. Un torneo che aveva tenuto gli italiani con il fiato sospeso per il risultato di  un grande Carlo Savinelli, che con la maglia azzurra di Materazzi aveva risvegliato uno sano spirito patriottico, fino all’amarissima uscita in nona posizione a un soffio dal tavolo finale. Il player campano non ha dovuto attendere a lungo per togliersi questo sassolino dalla scarpa, vincendo qualche giorno fa l’High Roller del Winamax Poker Tour disputato  a Parigi.

Prossimo appuntamento con la That’s Poker Cup al Grand Party Festival in Montenegro dal 27 marzo al 3 aprile durante una kermesse ricca di novità come il torneo di Strip Poker o il nuovissimo Crazy Shots Event  che permetteranno ai giocatori di coniugare al meglio Poker e divertimento.

tpmag-675x111

Articolo a cura di Alice Nuvola, giornalista, blogger, commentatrice e giocatrice professionista. Con una Laurea in Lingue e Letterature Straniere e 7 anni d’esperienza nel mondo del poker, è una delle rarissime autrici femminili del panorama italiano. Nota anche con lo pseudonimo di NoMercy. Dal 2014 è collaboratore della rivista That’s Poker MAG – Prossimo numero in uscita a Marzo –  Abbonati ora!

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!