Phil Galfond racconta l’action ai tavoli di PokerStars

Pubblicato da: Luca M.- il: 12-01-2012 19:41 Aggiornato il: 01-07-2015 10:56

Phil Galfond è uno dei giocatori più forti nel Pot Limit Omaha, diventato famoso con il nick “OMGClayAiken” sulla piattaforma di Full Tilt Poker, ed abituato a giocare a limiti molti alti.

Sappiamo che in seguito al black friday si è trasferito in Canada, e quindi ora gioca sulla piattaforma di PokerStars.

I limiti sono inferiori rispetto a quelli che giocava sulla Red Room, e a tal proposito ha dichiarato:

 “Sono tornato ad amare il poker, il bankroll non è un problema e lo stress mentre gioco non è nemmeno lontanamente paragonabile a quello che provavo in precedenza”.

Infatti Phil Galfond ha evidenziato che ora riesce a trovar molta più action ai tavoli, ed infatti ha giocato molto di più nel 2011:

“Dallo scorso agosto ho giocato circa 200.000 mani, pazzesco per chi come me era abituato a rimanere sotto le 50.000 mani l’anno. Ora non c’è alcuna partita a cui non possa sedermi per paura di downswing eccessivi e posso mettermi alla prova contro chiunque”.

Galfond ha dichiarato di amare molto anche il 2-7 triple draw, e l’unico che teme nella specialità è  Eugene “ogee” Yanayt, infatti a tal proposito ha dichiarato:

“Contro di lui devo ammettere di sentirmi surclassato, ma presto per migliorarmi proverò a giocarci ancora”.

L’appuntamento è quindi fissato ai tavoli di PokerStars.

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!