Mini IPS e GTPoker: Buona la prima a San Marino!

Pubblicato da: Luca M.- il: 09-12-2014 13:00

MINI IPSSan Marino (IPS TPNEWS.IT) – Il clima della poker room della Giochi del Titano è ritornato ad animarsi con Mini IPS e Antony Game Events.

Questi giorni, nella Repubblica di San Marino, è andato in scena il campionato Mini Italian Poker Sport, format che, anche se proposto per la prima volta, ha visto partecipare 306 giocatori generando un Montepremi totale, a fronte di un garantito di 15.000€, di ben 28.152€.

Merito di questo successo anche la nuova modalità, introdotta nell’ultimo Day1 di qualificazione, che ha piacevolmente catturato l’attenzione di molti players, e proprio di questo ne parliamo con Antony Angeloni, il patron del brand IPS, che ci spiega la nuova formula denominata Last Chance FreezeOut – OneDay:

“Quando penso ad un evento da proporre, faccio sempre un’attenta analisi dei costi, gli impegni e gli spostamenti che deve affrontare un giocatore per parteciparvi. Quando si pensa di lavorare su buyin contenuti, bisogna stare attenti a non fare l’errore di affrontare con leggerezza il mercato con cui ti andrai a confrontare. Credo che si possa fare grande poker anche a cifre contenute, chi partecipa a Mini IPS deve vivere un’esperienza di gioco che non tradisca mai le sue aspettative, quindi la mia ricerca nel creare un format con il giusto appeal, passa mille fasi di analisi e studio. Oggi un torneo da €120 costa realmente molto di più ad un giocatore, solo se ci fermiamo a pensare al costo della benzina e caselli autostradali per raggiungere la location dove di disputerà l’evento, già questo potrebbe influire del 30% in più, se poi pensiamo che molti devono pure fermarsi a dormire in albergo allora i costi lievitano, e non si puo’ parlare più di low buyin.  Mi sono quindi fermato a pensare e mi sono chiesto come potevo ridurre i costi di chi decide di partecipare alle Mini IPS. La soluzione trovata sta racchiusa tutta nella parola “Last Chance FreezeOut-OneDay” che tradotta in poche parole significa avere la possibilità di giocare l’ultimo Day1 a disposizione, in modalità FreezeOut, nello stesso giorno in cui si svolgerà il Final Day. Stando ai numeri questa nuova modalità è piaciuta moltissimo, il Day1E, l’unico in schedule Last Chanche FreezeOut – OneDay, è stato il Day1 più affollato.”

Antony Game Events e GTPoker sono un connubio che funziona, negli anni questa conferma è arrivata più volte, ma oggi a consolidare questa certezza c’è un aspetto in più che si chiama Record di giocatori ad un torneo con iscrizione €120 disputato alla Poker Room della Giochi del Titano.

Vince Mini IPS Tappa 1, imponendosi su 306 Entries, Marino Riccardi ! Dopo la decisione di split in 5, a Riccardi viene riconosciuto un premio aggiunto perché chip leader. Una piccola differenza che però lo vede trionfare in questa prima tappa Mini Italian Poker Sport. A seguire con lui su un podio allargato a 4 scalini equivalenti Giancarlo Lobuono, Stanghellini Gabriele, Ottaviani Edo e Davide di Francesco.

Il prossimo appuntamento da evidenziare è il Main Event IPS che andrà in scena dal 11 al 14 Dicembre sempre alla GTPoker di San Marino dove ad accogliere i giocatori ci sarà un Montepremi Garantito di €30.000. Questo il programma ufficiale del prossimo evento:

GT MONDAY €5.000 GTD MAIN

BuyIn €80+€20 – Stack 25.000 – Lvl 30 min

Lun. 08/12 H. 15:00 (ReEntry)

SUPER SATELLITE 5 TKT GTD MAIN EVENT IPS

BuyIn €0+€20 – Stack 6.000 – Lvl 20 min

Gio. 11/12 H. 21:00 (Rebuy-AddOn)

IPS €30.000 GTD MAIN EVENT

BuyIn €180+€20 – Stack 30.000 – Lvl 30 min.

VEN. 12/12 H. 21:00 DAY1A (9 LVL DA 40 MIN. 1 ReEntry – LATE REG. 6° LV)

SAB. 13/12 H. 14:30 DAY1B (9 LVL DA 40 MIN. 1 ReEntry – LATE REG. 6° LVL)

SAB. 13/12 H. 21:00 DAY1C (9 LVL DA 40 MIN. FreezeOut– LATE REG. 6° LVL)

DOM. 14/12 H. 21:00 FINAL DAY (40/60 MIN.)

SIDE EVENT IPS

BuyIn €100+€20 – Stack 30.000 – lvl 30 min

DOM. 13/12 H. 17:00 (1 ReEntry)

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams