Il dominatore vince: Stephen Graner è il campione del Main Event EPT Praga

Pubblicato da: Luca M.- il: 19-12-2014 13:00

Praga, Repubblica Ceca (CS TPNEWS.IT) – Si conclude con la vittoria dell’americano Stephen Graner la tappa ceca del PokerStars European Poker Tour. L’Hilton Hotel di Praga ha incoronato il player ventiseienne, che si aggiudica la prima moneta da €969.000 dopo avere battuto in heads up lo svedese Anton Bertilsson, al termine di un Main Eventda record e un final table tra i più veloci nella storia dell’EPT, con Graner in testa fin dall’inizio dei giochi.

Di seguito il payout del final table:

  1. Stephen Graner, USA 969.000

  2. Anton Bertilsson, Svezia €582.720

  3. Jonathan Wong, Gran Bretagna €410.190

  4. Fabio Sperling, Germania €308.180

  5. Simon Mattsson, Svezia €235.700

  6. Bjorn Wiesler, Germania €172.340

  7. Remi Castaignon, Francia €129.390

  8. Miltiadis Kyriakides, Grecia €92,610

Graner, player professionista di origini hawaiane, ha avuto la meglio su un field di iscritti che non ha deluso le aspettative della vigilia superando i numeri del 2013, quando i partecipanti all’EPT Praga Season 10 erano 1.007: quest’anno ai tavoli del Main Event si sono contati 1.107 iscritti, tra cui 59 italiani. Niente da fare per i tanti Pro di PokerStars presenti all’evento, tra cui Vanessa Selbst, che chiude il Main Event in quattordicesima piazza, il suo miglior risultato in un EPTche vale alla statunitense un assegno da €48.400.

EUREKA POKER TOUR

A completare il successo del poker festival di Praga c’è il record di iscrizioni registrato per l’Eureka Poker Tour, l’ormai consueto appuntamento che “riscalda i motori” prima del Main Event EPT. 1.738 players si sono dati battaglia ma ad avere la meglio, alla fine, è stato Balazs Botond, che dopo un deal a tre con il libanese Ayman Zbib ed il grecoAthanasios Xenodochidis porta in Ungheria la picca e un assegno da €206.948. L’High Roller da €2.200 va all’ingleseLouis Salter, fratello minore di Jack, che tutti ricordiamo per la spettacolare sfida del Grand Final EPT10 di Montecarlo, concluso con la storica vittoria di Antonio Buonanno. Al giovanissimo Salter vanno i €124.560 del primo posto.

SUPER HIGH ROLLER E SIDE EVENT

Il russo Leonid Markin battezza il primo Super High Roller da €50.000 organizzato a Praga, battendo i 42 player in gara; per il trentaduenne, al suo debutto in un Super High Roller, un primo premo da €771.360, mentre scorrendo fino all’ottava posizione si legge il nome del’italiano Clavio Anzalone (€76.310). In Russia anche i €487.180 dell’High Roller da €10.000, che vanno a Andrey Zaichenko, il migliore di un field da record: 309 players.

GLI ITALIANI A PRAGA

Una folta schiera di azzurri ha popolato i tavoli dell’Hilton Hotel di Praga in questo appuntamento, tra loro molti nomi noti del poker sportivo italiano: il campione dell’EPT Season 10 Antonio Buonanno, il recente vincitore dell’IPT6 Alessio Isaia, poi ancora Mustapha Kanit, Andrea Dato, Domenico Drammis, Dario Sam
martino
e l’immancabile Pro diPokerStars Luca Pagano, accompagnato dal compagno del Team Online di PokerStars, Christian Favale. Alla fine dei giochi, tuttavia, è Francesco Grieco il “più alto” degli azzurri, con un 13° posto nel Main Event che vale €53.800.

PROSSIMO APPUNTAMENTO

Quasi alle porte il 2014, si guarda già alla prima tappa del nuovo anno. Spetterà alla PokerStars Caribbean Adventureinaugurare il 2015, dal 6 al 14 gennaio nella spettacolare location caraibica dell’Hotel Atlantis, dove si svolgerà il Main Event da $10.300 che decreterà il successore del polacco Dominik Panka, vincitore dell’edizione 2014.

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams