Gli investitori di FTP presso AGCC e DoJ

Pubblicato da: Luca M.- il: 28-09-2011 14:47

Dopo i rumors sull’acquisto di Full Tilt Poker da parte dei francesi, ci giunge un altra notizia molto importante, secondo il quale gli investitori che per ora sono anonimi,incontreranno a breve AGCC e Doj per le trattative.

Attraverso un comunicato stampa Ifrah dichiara: “Full Tilt Poker e i suoi investitori hanno siglato un accordo secondo il quale essi si impegnano a restituire ai giocatori le dovute vincite”

”Il gruppo di investitori hanno contattato la AGCC e il DoJ per discutere i dettagli dei loro impegni. Inoltre pare sia stato assunto un celebre avvocato per incontrare il Dipartimento di Giustizia in modo da risolvere definitivamente una volta per tutte i problemi con la poker room”

Come vi abbiamo già detto in un nostro precedente post, questa vicenda è diventata una vera e propria barzelletta,  FullTilt Poker ha iniziato ad avere i primi problemi legati a Marzo e ora si ritrova in un punto dove se gli investitori non sono veri ma sopratutto non si occuperanno di restituire il denaro, oltre alla già chiusura e a una multa salata, gli autori e responsabili rischiano anni di carcere per frode.

 

 

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!