Full Tilt Poker : E’ fatta, l’accordo verrà firmato in giornata!

Pubblicato da: Luca M.- il: 28-03-2012 14:33

 

Secondo delle voci di corridoio pare che in giornata, verrà ufficialmente firmato l’accordo per l’acquisizione della ex poker room Full Tilt Poker da parte del noto gruppo Tapie francese.

 

Una fonte anonima giunta sul sito PocketFives, afferma che il figlio del responsabile del Gruppo Tapie si sia recato a Dublino, la sede di Full Tilt Poker per firmare l’accordo per l’acquisizione della ex poker room che a partire da aprile sempre secondo delle voci di corridoio riaprirà i battenti online.

Laurent Tapie figlio di Bernard, è stato incaricato di recarsi nella famosa città irlandese per firmare l’accordo che concluderà una volta per tutte non solo l’affare ma anche questa vicenda, dopo tutto è 1 anno che si parla di Full Tilt Poker, da quando è stata chiusa ad oggi, pare che la ex poker room sta per giungere alla fine del suo viaggio, sta per arrivare alla luce fuori dal tunnel, una luce che fino ad ora non vi era.

La riapertura di Full Tilt Poker potrebbe essere imminente, questione di pochi mesi, il famoso marchio storico per il mondo del poker sta per tornare online.  La domanda nasce spontanea, quanti sono i giocatori che si fideranno di giocare nuovamente su FTP? Quanti sono coloro che effettueranno nuovamente dei depositi? I giocatori francesi conoscendo il noto gruppo sicuramente non riscontreranno questo tipo di problemi a differenza di giochi provenienti da altre parti del mondo che sicuramente saranno sospettosi e malfidati, il che è giustificato considerando i recenti avvenimenti.

Sono numerosi i giocatori che hanno ancora il conto congelato, secondo delle notizie fondate, pare che i giocatori europei vedranno i loro conti uscire dal gelo a breve mentre gli americani dovranno ancora chiarire delle situazioni con il dipartimento di giustizia americano prima di questo.

Che dire, lunga vita a Full Tilt Poker, ci auguriamo solo che questa volta duri più del dovuto!

 

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams