Full Tilt Poker : Commissario nominato da Tapie

Pubblicato da: shadowx24- il: 07-10-2011 11:30

Full Tilt sta per diventare ufficialmente una nuova poker room, anche se il nome resta invariato, i suoi gestori cambiano non solo di persona ma anche di paese! Dagli USA, Full Tilt poker diventa proprietà dei francesi.

Bernard Tapie, ha ufficialmente annunciato di aver assunto un commissario per tutelare il patrimonio della poker room e di tutte le società ad essa legate.  Il commissario avrà il compito di gestire l’amministrazione della poker room, le settimane che seguiranno, serviranno per sostituire il vecchio consiglio amministrativo.

Tapie ha dichiarato che il nuovo commissario non sarà altro che un chief restructuring officer (CRO) che potrà prendere decisioni di tipo gestionali e finanziarie per il bene della poker room. La vecchia amministrazione non potrà opporsi alle sue decisioni, in queste ore l’imprenditore francese sta decidendo quale nome impostare.

L’accordo con la Francia pare che sia in fase conclusiva, l’atto di vendita è stato approvato dai proprietari di Full Tilt Poker, la società francese che ha deciso di acquistare FTP con essa, riceve anche l’incarico di dover rimborsare tutti i giocatori che attendono i fondi da mesi.

 

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!