>Finito il Festival si continua con il poker italiano!

Pubblicato da: staff- il: 12-03-2007 17:19 Aggiornato il: 10-06-2015 15:41

>

Comunicato Stampa – 12 Marzo 2007

TEXAS HOLD’EM: E’ DAVVERO “POKERMANIA”

NUMERI DA RECORD AL CASINO’ DI SANREMO PER LA PRIMA TAPPA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI TEXAS HOLD’EM.

DOPO PUPO, LA FIGP ASSEGNA LA SECONDA TESSERA ONORARIA A DJ FRANCESCO FACCHINETTI

Si è conclusa ieri sera al Casinò di Sanremo la prima tappa del Campionato Italiano 2007 di Texas Hold’em, il poker in versione americana giocato in tornei organizzati che sta riscuotendo da qualche tempo un successo travolgente anche in Italia.

Stiamo parlando di poker sportivo, un poker molto diverso da quello che comunemente conosciamo, diverso soprattutto dal poker d’azzardo. Al momento di iscrizione, ogni giocatore versa una quota fissa, che può variare in base all’importanza del torneo, ricevendo in cambio delle fiches. Una buona dose di fortuna ma anche abilità, concentrazione e resistenza fisica, sono le doti che un giocatore deve avere per superare ore e ore di gioco, centinaia di avversari e vincere il main event.

E sono queste le doti che hanno premiato, Massimiliano Pescatori, giocatore professionista già famoso per il suo braccialetto alle World Series di Las Vegas, che ha battuto la concorrenza di 355 giocatori iscritti sabato 10 alla sessione da 1000 + 100 euro e ha portato a casa dopo 2 giorni di gioco un gettone di oltre 100 mila euro. Seguono sul podio, Antonio Bifferali con un deal di 54.500 euro e il milanese Silvera Raffaele con un deal di 27.500 euro. Il tavolo finale ripreso dalle telecamere, sarà presto in onda su un canale televisivo nazionale dato il grande successo che il texas hold’em sta riscuotendo anche sul piccolo schermo.

Il main event è stato l’apice di una intensa settimana di gioco a Sanremo. Il Casinò municipale della città ligure ha infatti, insieme a Pokerstars.net, la Gazzetta dello sport e Cardplayer Italia supportato la Federazione Italiana Gioco Poker nell’organizzazione di questo importante evento. Il campionato ha superato tutte le aspettative: giocatori provenienti da tutta Italia e non solo, che in alcuni casi non sono riusciti nemmeno a sedersi a tavoli di gioco paralleli, visto il forte afflusso di presenze.

Oltre 2.000 persone si sono incontrate nei sei giorni di gioco, creando un’eccezionale atmosfera di divertimento: un evento non trascurabile anche dal punto di vista degli introiti turistici di Sanremo, appena una settimana dopo la chiusura del celebre festival della Canzone Italiana. Tra gli appassionati del poker sportivo, si è unito anche DJ Francesco, che ha ricevuto dal Casinò di Sanremo un bauletto di prestigiose fiches e dalla FIGP la tessera associativa onoraria.

Il legame tra la FIGP e il Casinò di Sanremo è ormai consolidato: nel 2006 sono già state organizzate quattro manifestazioni, e durante il 2007, sono previste altrettante tappe del Campionato Italiano. Il prossimo appuntamento si terrà tra la 2° e la 3° settimana di Maggio. Oltre a Sanremo, per la prima volta nel 2007 la stagione pokeristica italiana toccherà tutti e quattro i Casinò nazionali: si aggiungeranno infatti oltre a Venezia, St. Vincent e Campione d’Italia.

Per maggiori informazioni:

FIGP – Federazione Italiana Gioco Poker

www.figpi.it 800 035123

Contatto Ufficio Stampa

Francesca Zanutto

media@figpi.it Cell. +39 328 6360434

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!