>EPT Praga: Gino Alacqua, rimonta da cardiopalma!

Pubblicato da: staff- il: 14-12-2007 18:58 Aggiornato il: 19-06-2015 10:16

>Eccoci tornati per raccontarvi l’ultima parte di questo splendido tavolo finale che vede impegnato il nostro connazionale Gino Alacqua in una splendida performance al tavolo verde.
Subito dopo il break un capovolgimento di scena degna del miglior copione di un film dell’orrore. Dallo small blind Arnaud Mattern rilancia per 120.000 chips e dal big blind Juha Lauttamus gli chiede la conta delle chips che ha davanti prima di spingere le sue per un All In.

Mattern chiama istantaneamente mettendo nel piatto oltre 1.400.000 chips e mostrando una coppia d’assi. Sgomento puro per Lauttamus che gira mestamente una coppia di nove. Il board porta 5 5 3 J 10 e Mattern raddoppia il suo stack vincendo quello che fino ad ora è il più grosso piatto del torneo, che lascia Lauttamus con sole 160.000 chips davanti. Mattern è ora chip leader con oltre il doppio di chips rispetto agli avversari e Lauttamus è veramente con un piede nella fossa.
Ed è proprio il nostro Gino Alacqua che elimina un paio di minuti dopo Lauttamus quando questi spinge le sue rimanenti chips al centro del tavolo. Gino pensa qualche secondo e chiama mostrando Q4 mentre Lauttamus in tutta risposta gira….. Q2!!!
Il board porta A J 4 Q 5 che da una splendida doppia coppia al nostro Gino ed elimina così il finlandese che per lungo tempo è stato chip leader. Lauttamus termina così al quarto posto con un premio di 182.200 euro.
Ed di nuovo Gino a dare spettacolo. Solo dieci minuti fa “El Diablo”, questo il soprannome del nostro connazionale, rilancia dal bottone e Arnaud Mattern in tutta risposta si dichiara All In. Kjondal folda le sue carte mentre Gino chiama per 1.138.000 chips e gira KJ. Mattern mostra 88 e subito dopo scende il flop che porta 10 9 4. Il turn è un 2 e Gino è un bagno di sudore poichè vede svanire il sogno di vittoria. Ma un river veramente magico si mostra agli occhi italiani che seguono il tavolo: è un K, che regala a Gino uno splendido double up!
Restate sintonizzati per seguire l’andamento del torneo, mi raccomando.

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams