Duhamel offre ricompensa per catturare i suoi aggressori

Pubblicato da: Alessandro- il: 27-12-2011 19:45

Jonathan Duhamel, il campione delle WSOP 2010, che il 21 dicembre scorso è stato aggredito da alcuni malviventi presso la sua abitazione, ed a cui hanno rubato alcuni gioielli, tra cui il braccialetto delle World Series, ha deciso di provare a recuperare i preziosi e cercare di catturare gli aggressori.

Il giocatore canadese vuole fare di tutto per tornare in possesso del braccialetto d’oro del Main Event WSOP 2010, che porta inciso anche il suo nome, ed anche del Rolex Submariner che gli è stato regalato da PokerStars.com, ed anche sottratto dagli aggressori.

Jonathan Duhamel ha infatti diffuso un comunicato nel quale indica le ricompense che è disposto a elargire, per chi darà informazioni alla polizia di Montreal, ed in particolare offre:

  • 10.000 dollari se le informazioni fornite saranno utili per far arrestare i colpevoli e recuperare quindi i due preziosi.
  • 5.000 dollari se saranno arrestati gli aggressori
  • 2.500 dollari per ciascuno degli oggetti recuperati

Sembra da indiscrezioni, che la polizia locale sta facendo riferimento soprattutto alle banconote da 500 dollari rubate, dato che la loro circolazione nel Qebec è molto rara. Attendiamo gli sviluppi della vicenda.

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams