Colpo grosso al Crown Casinò : 32 milioni di dollari prendono il volo

Pubblicato da: shadowx24- il: 21-03-2013 12:07

crown-casino-in-melbourne

 

Oggi, noi di pokerprofblog, vogliamo parlarvi di una truffa colossale avvenuta all’interno del Casinò australiano Crown, conosciuto per l‘Aussie Millions.

I lestofanti, ladri, truffatori o come volete definirli, sono riusciti a intascarsi 32 milioni di dollari. Secondo quanto è emerso dal quotidiano Herald Sun, la vittima era un frequente visitatore del Casinò, ed era noto per le pesanti sconfitte subite durante gli Hight Stakes.

I malfattori con un complice del reparto sorveglianza, sono riusciti a infiltrarsi nel sistema di sicurezza e sfruttando un dispositivo tecnologico sono stati in grado di sorvegliare non solo la eree pubbliche ma anche le carte in gioco. Al tavolo dove vi era il mal capitato o per meglio dire il pollo da spennare, era presente anche un complice che sfruttando i consigli dei suoi amici, è riuscito in solo 8 mani a ripulire il tacchino.

Il baro seduto al tavolo da gioco è stato bannato a vita dal Casinò, mentre il membro dello staff, complice della truffa ha subisco il licenziamento immediato. Nessuna galera e multa a quanto pare per i lestofanti. Gli addetti ritengono che un ban e un licenziamento siano sufficienti.

Ecco quanto ha dichiarato un membro dello staffi del noto Casinò, in merito a questa vicenda :

Sono in corso delle indagini e vi sono buone possibilità di riuscire a recuperare gran parte della cifra sottratta al mal capitato durante questa truffa.

Un colpo con i fiocchi e contro fiocchi, peccato però che a pagarne le spese, sia stata la vittima o meglio il perdente noto come pollo degli High Stakes. Quando si organizza una truffa, la prima cosa da fare è trovare un pollo da spennare, successivamente ingaggiare dei complici e mettere in atto il piano diabolico.

Cosa ne pensate di questa vicenda? A voi i commenti e considerazioni personali.

 

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!

Il Gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Può Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

aams