AAMS: Nuove tasse per il Poker

Pubblicato da: Luca M.- il: 11-11-2011 14:01

Nuove tasse in arrivo, questa volta riguardano il mondo del Poker, tutte le vincite superiori a 500 euro, prevedono una tassa pari al 6%, questo per far fronte alla crisi economica che ha colpito numerosi paesi.

Il direttore generale di AAMS, Raffaele Ferrara ha rilasciato la seguente dichiarazione :

“Il compito che ci è stato affidato è di una importante rilevante e dobbiamo portarlo a termine in tempi molto ristretti, per ora ad essere penalizzati da queste tasse vi sono i giocatori che vincono alla lotteria. I provvedimenti riguardano sia il Gratta e Vinci che il Superenalotto, in questo modo nel 2012 lo stato vanterà di 1,5 miliardi di euro in più.

Il nuovo decreto che riguarda tale legge verrà pubblicato a breve. Alla domanda se anche il gioco del Poker viene colpito è stato affermato che tutti i giocati chi prima chi dopo prevederanno il nuovo regolamento. Al di sotto delle 500 euro non vi sono tasse ma se superano tale soglia vi è una penalizzazione di circa il 6% che il vincitore deve dare allo stato.

Cosa ne pensante di questa situazione ?

 

 

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!