Daniel Cates “jungleman12” regalerà il ME WSOP a un novellino

Pubblicato da: Alessandro- il: 18-05-2011 21:24 Aggiornato il: 18-05-2011 21:39

 

Chi non conosce l’abilità di Daniel “jungleman12” Cates nei tavoli high stake di Full Tilt, dove ormai è un regular del livello, temuto e rispettato, alzi la mano. Questo giovane player professionista americano, classe 1989, in pochissimo tempo ha scalato tutti i livelli della piattaforma, diventando uno dei player più abili, specializzato soprattutto nell’ heads-up No Limit Hold’em, anche se non disdegna il PLO.

Basti ricordare che nel 2010 Daniel partecipa al Durr Challenge, e sottrae al buon Tom Dwan, sicuramente nella top five mondiale nel No Limit Hold’em heads-up, in 17.000 mani, oltre 800.000 dollari. Ad oggi le sue vincite nel cash game superano i 5 milioni di dollari.

E’ notizia di queste ore che Daniel è disposto a regalare la partecipazione al Main Event della WSOP del 2011 ad un principiante, o comunque a qualcuno che non vi abbia mai partecipato. Dalla prossima settimana renderà noto tramite Twitter il posto dove si troverà, nei dintorni ovviamente di Las Vegas, ed il primo che lo raggiungerà, riceverà un biglietto: questo si ripeterà almeno una volta  a settimana fino al 25 giugno, e fra tutti i biglietti ne verrà estratto uno solo che vincerà la partecipazione al Main Event. Cates si impegna anche per un breve periodo a fare da coach al fortunato player, e nell’ipotesi che quest’ultimo dovesse andare a premio o addirittura arrivare al final table, non pretenderà alcuna percentuale sulla vincita. Che dire, niente male e bella iniziativa da parte del pro americano.

 

# SITO DI POKER VALUTAZIONE IT BONUS COMPATIBILE CON GIOCA A POKER!